matteo bagnoli

Matteo Bagnoli sugli asili infanzia: bonus bebè e abbattimento delle rette

Matteo Bagnoli, candidato in Consiglio regionale per Fratelli d’Italia, interviene sul tema dei diritti delle famiglie.

“Bonus bebè e abbattimento delle rette dei nidi pubblici e privati: la regione garantisca diritti alle famiglie toscane. Un provvedimento urgente, anche e soprattutto in questa fase di ripartenza, con cui non solo aiuteremo le famiglie ma garantiremo anche l’occupazione femminile. Le donne e le famiglie più in generale, infatti, troppo spesso sono messe di fronte a un bivio tra lavorare o dedicarsi ai figli e questo, nel 2020, non è accettabile. La Regione Toscana deve intervenire per abbattere i costi degli asili nido pubblici e privati portando il costo delle rette al pari della scuola d’infanzia e garantendo un posto per ogni bambino”. A sottolinearlo Matteo Bagnoli candidato in Consiglio regionale alle prossime elezioni del 20 e 21 settembre per Fratelli d’Italia. “Un provvedimento urgente, anche e soprattutto in questa fase di ripartenza, con cui non solo aiuteremo le famiglie ma garantiremo anche l’occupazione femminile. Le donne e le famiglie più in generale, infatti, troppo spesso sono messe di fronte a un bivio tra lavorare o dedicarsi ai figli e questo, nel 2020, non è accettabile. Inoltre una regione veramente vicina a famiglia e bambini deve garantire il diritto al nido. Un diritto che in abbinamento Bonus bebè potrà aiutare l’aumento delle natalità e la crescita dei bambini che già da piccoli possono trarre beneficio dalla interazione e socializzazione con i loro coetanei”.

Pontedera, 12 settembre 2020

 

Comments are closed.